Dona il tuo 5x1000 alla C.R.I. di Novellara

Anche quest'anno è possibile sostenere il Comitato della C.R.I. di Novellara con un piccolo ma importantissimo gesto: la donazione del 5x1000. Per farlo è sufficiente indicare, nella propria denuncia dei redditi, il codice fiscale 02605740352 e apporre la propria firma nel riquadro destinato alla donazione del 5x1000 a favore delle Associazioni di Volontariato e di Promozione Sociale.

Con la Riforma della C.R.I., i fondi raccolti dal 5x1000 rimarranno sul territorio e saranno finalizzati all'acquisto di attrezzature, equipaggiamenti e altri beni destinati a potenziare i servizi offerti alla cittadinanza dal nostro Comitato (servizio di emergenza-urgenza sanitaria, trasporti ordinari, sostegno alle famiglie in difficoltà, attività di protezione civile, attività rivolte ai bambini e agli anziani, incontri formativi destinati alla popolazione...)

Questo gesto, per quanto piccolo possa apparire e per quanto non sia oneroso per chi decida di farlo (dal momento che, come noto, il 5x1000 deve essere obbligatoriamente versato), assume una rilevanza significativa per chi, come noi, è in prima linea, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per assicurare un servizio pronto, tempestivo ed efficace ai nostri concittadini.

Aiutaci ad aiutarti: donaci il tuo 5x1000

COME FARE?

Se presenti il Modello 730 o Unico
- Compila la scheda sul modello 730 o Unico;
- firma nel riquadro indicato come "Sostegno del volontariato...";
- indica nel riquadro il codice fiscale del Comitato C.R.I. di Novellara: 02605740352

Se non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi, puoi comunque devolvere alla C.R.I. di Novellara il tuo 5 per mille:
- Compila la scheda fornita insieme al C.U. dal tuo datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione, firmando nel riquadro indicato come "Sostegno del volontariato..." e indicando il codice fiscale del Comitato C.R.I. di Novellara: 02605740352
- inserisci la scheda in una busta chiusa;
- scrivi sulla busta "DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF" e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale;
- consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti...).

I neo cinquantenni festeggiano mettendo al centro la solidarietà

Oltre ad essere stata una bella occasione per ritrovarsi a festeggiare un traguardo importante, quello dei 50 anni, la cena tenutasi lo scorso 9 settembre presso la Rocca di Novellara ha avuto un risvolto benefico.

L'evento, a cui hanno preso parte circa settanta concittadini nati nel 1967, è stato reso possibile grazie alla sinergia di diverse realtà del nostro territorio. Oltre alla CRI novellarese, infatti, anche AVIS e CT9 hanno unito le forze per la buona riuscita dell'evento. In aggiunta alle associazioni, l'iniziativa ha raccolto il sostegno anche di diversi soggetti privati, quali il punto vendita Conad di Novellara, il Bar Roma, il DJ Marcello Ponti e il Fiorista "Il Girasole" di Milly, che ha deciso di rinunciare al proprio compenso, devolvendolo interamente alla CRI. Una menzione per la collaborazione apportata spetta anche all'Amministrazione Comunale di Novellara, guidata dal Sindaco Elena Carletti.

Le offerte raccolte nel corso dell'evento sono state devolute al Comitato della Croce Rossa Italiana di Novellara che utilizzerà i proventi della generosa donazione per acquistare nuove attrezzature di soccorso.

Leggi tutto: I neo cinquantenni festeggiano mettendo al centro la solidarietà

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.